Evacuatori di Fumo

EVACUATORI DI FUMO (ORIZZONTALI O VERTICALI):

Evacuatore di fumo e calore (EFC) luce netta cm … x cm … a norma EN 12101-2 e UNI 9494 costituito da:

  1. Cupola a parete semplice o doppia
  2. basamento in lamiera zincata verticale/svasto 12/10 (o in vetroresina) coibentato
  3. dispositivo di apertura automatica per evacuazione fumo e calore realizzato con le caratteristiche indicate nella normativa EN 12101-2 e UNI 9494, costituito da:
    – telaio e controtelaio in profilati di alluminio naturale anticorodal. – struttura di supporto del sistema di apertura in profilati di acciaio smaltati. – N°1 cilindro pneumatico alesaggio mm 50 azionato da gas CO2 e N°1 molla a gas – bombola di gas CO2 ad alta pressione – valvola con elemento termosensibile tarato a 68°C azionabile da distante a mezzo di attuatore pirotecnico o elettromagnetico, comandato da apposita centrale con azionamento manuale (pulsante di emergenza) o automatico (impianto di rilevazione fumi), o da box bombole manuale – apertura manuale dall’esterno per manutenzione e controlli periodici – blocco meccanico in posizione di massima apertura per impedire la richiusura accidentale sotto l’azione del vento costituito da leva in acciaio – angolo di apertura 165° – SUA mq … (a seconda delle misure)
  4. per utilizzo anche per scopo di ventilazione l’ EFC sarà dotato di attuatore lineare 220 V corsa mm 300 circa dotato di salvamotore termico e fine corsa incorporati.